Piano di gestione partecipato dei giardini

Il piano di gestione partecipato dei Giardini di Piazza Vittorio Emanuele II è stato predisposto dal Comitato Piazza Vittorio Partecipata nell’ambito e a seguito della proclamazione del sito come “luogo del cuore” da parte del FAI nel censimento del 2012; data la forte connotazione partecipativa e responsabile del piano, teso a trasformare i punti di debolezza – dal degrado alla scarsa manutenzione, alla difficoltà di integrazione delle comunità – in opportunità, il FAI ha sostenuto la sua realizzazione con un contributo economico in accordo con Intesa Sanpaolo.

Il documento stesso contiene i dati essenziali sulla sua genesi, vicende preparatorie e finalità.

Scarica qui il documento in pdf


Terzo incontro forum

Terzo incontro del Forum

Siete invitati al terzo incontro del Forum con cittadini e istituzioni per l’aggiornamento condiviso sullo stato di avanzamento della ricerca-azione avviata lo scorso anno, il giorno 24 Giugno alle ore 17.00 presso la struttura di Palazzo Merulana, in via Merulana 121.
Verrà presentata la Convenzone sulla ricerca-azione ufficializzata ufficializzata presso il Municipio I Roma Centro con il soggetto proponente Piazza Vittorio APS e gli altri enti aderenti, che saranno con l’occasione presentati.
Si darà conto, inoltre, dei primi esiti raggiunti riguardo ad una delle tre aree nodali individuate in Esquilino, ossia Piazza Vittorio – lo spazio pubblico più emblematico – grazie al lavoro del Dipartimento di Architettura e Progetto di Sapienza UNiversità di Roma e del Gruppo di Lavoro Via Giolitti.
Potenzialità e problematiche dell’Esquilino verranno rapportate al piano di gestione del sito UNESCO Centro storico di Roma, che “Esquilino chiama Roma” individua come il contesto intersettoriale in cui produrre in modo integrato e partecipato un progetto di rigenerazione urbana, culturale e sociale del Rione, per il cui concreto percorso verranno presentate alcune vie praticabili, da discutere e proporre.